pizzofalcone 26

 

ilogo

 

 

In epigrafe il logo del Centro Studi MONTE ECHIA, l’Associazione Culturale che ha fondato questo giornale.

Logo che appare per la prima volta sulla copertina dei suoi “quaderni”, dove raccoglie i frutti del suo…..seme per diffonderli ad un pubblico più vasto rispetto alle edizioni cartacee di un pamphelet storico in 16i , divulgato ad un ristretto numero di affezionati Ex Allievi della Nunziatella. Le “Ricerche storicogiuridiche sugli albori della Nunziatellaaprono alcune finestre sulla Storia Patria che precedono la lunga avventura del Risorgimento. Il saggio storico si rivolge, come accennato, agli stessi Ex Allievi del “Rosso Maniero”ma offre anche ad un pubblico più vasto di lettori molti spunti per interpretare la seconda metà del XVIII secolo, gli anni dei primi vagiti “illuministidel Regno dei Borbone.

Questo numero di pizzofalcone presenta anche una interessantissima sintesi della Conferenza tenuta nel marzo scorso da Lucio Martinelli, Dal Levante al Medio Oriente:gli Stati fittizi creati dallOccidente”, tema sempre attuale e forse mai approfondito con analisi così puntuali e competenti.

Un paio di “caramelledi pizzing alleggeriscono le pagine seriose di questa edizione.

 

 

 

 

 

 

Allegati